(Sale di Epsom) Epsom-Salt -Sale Inglese Depura il fegato (pulizia del fegato) Flacone da 1kg

 

Codice prodotto 912827146
Categoria Linea Metodo Clark
Marca ORIGINI NATURALI
Disponibilità
Tempistica di preparazione prevista 1 giorni lavorativi

Segnala ad un amico

Altre domande ?

 
pin it
Voto degli utenti (voti: 50)

INDICAZIONI: Epsom-Salt tra le indicazioni terapeutiche è importante citare che il magnesio solfato, opportunamente dosato, è impiegato tradizionalmente come purgante. Permette di eliminare senza effetti collaterali anche migliaia di calcoli al fegato e al dotto biliare, migliorando la digestione.
Da utilizzare anche nel bagno per una formidabile disintossicazione della pelle.

PROPRIETÀ: Il solfato di magnesio viene anche chiamato sale inglese, o Epsom Salt nei paesi anglosassoni e costituisce un eptaidrato. Il nome deriva dalla città di Epsom in Inghilterra dove per la prima volta fu estratto dall'ebollizione di acqua minerale.

MODALITÀ D’USO: Sciogliere un cucchiaio Epsom-Salt in una tazza di acqua e berla. Posologie diverse possono essere consigliate dal farmacista o dal medico.

COMPOSIZIONE: magnesio solfato secco, polvere
PULIZIA DEL FEGATO

 PROGRAMMA DI DEPURAZIONE DELLA DURATA DI 2 GIORNI

Come  la dottoressa Clark consiglia è meglio eseguire la depurazione del fegato al fine settimana o nei giorni di relax.

 1° GIORNO: DEPURAZIONE FEGATO
PRODOTTI RICHIESTI:

EPSOM - SALT (4 cucchiai da sciogliere in 3/4 litri di acqua)

OLIO D’OLIVA 125ml: mezza tazza (meglio olio d’oliva leggero, per una facile assunzione)

SUCCO DI POMPELMO ROSA FRESCO (2/3 - 3/4 di tazza) oppure SUCCO DI LIMONE (1/4 - 1/3 di tazza)
Cessare: vitamine, depurazione rene, programma antiparassitario, latticini, cibi fritti.

Consumare: una colazione e un pranzo senza grassi. Esempio: cereali cotti con frutta succo di frutta, pane e miele (no burro o latte), riso, patate cote al forno o bollite nell’acqua, od altre verdure condite con solo sale. E’ importante pranzare. Questo permette alla bile di costruire e sviluppare la pressione nel fegato. Una pressione più elevata comporta l’eliminazione di più calcoli.

Ore 14.00 inizio digiuno

Non si deve mangiare o bere dopo le ore 14.00.

Mescolare Epsom-Salt con 4 tazze d’acqua. Qesto produce 4 dosi. Ogni dose equivale ad una tazza.

 Ore 18.00 prima dose

Bere la prima dose di Epsom-Salt (1 tazza). Si può anche aggiungere 1/8 cucchiaino di Vitamina C in polvere, per migliorare il sapore. Inoltre per risciacquare la propria bocca, è possibile bere dell’acqua successivamente.

NOTA: da questo momento in poi si consiglia di rimanere in casa fino alla fine del programma.

 Ore 20.00 seconda dose

Bere la seconda dose di Epsom-Salt (1 tazza).

L’uso della borsa dell’acqua calda sul ventre è molto confortevole durante la notte: aiuta a dare sollievo anche ad eventuali campri della pancia.

 Ore 21.30 preparazione

Mescolare mezza tazza di olio di oliva e succo di pompelmo (o succo di limone) e agitare fortemente fino a quando la soluzione non diventa acquosa. Lavarsi i denti prima del passo successivo. Preparatevi in anticipo per andar a letto.

 Ore 22.00 spremuta ed olio

Bere  l’olio  d’oliva  e  la  spremuta di  pompelmo  o  limone.  Assumere   eventualmente  4  capsule  di L-ORNITHINE con i primi sorsi. Bere stando in piedi, entro 5 minuti. Sdraiarsi immediatamente a pancia in su e con la testa appoggiata  su un cuscino alto. Provate a rimanere immobili per almeno 20 minuti. Proteste tenere la borsa dell’acqua calda appoggiata sulla zona del fegato.

Aspettatevi un eventuale attacco di diarrea ( dopo l’assunzione dell’olio d’oliva e della spremuta) nelle ore notturne e nel mattino seguente. Potreste usare un secchiello riempito per metà di acqua, per dare sollievo al movimento intestinale. Avrete modo di osservare ciò che esce: i calcoli sono di colore verde (solamente la bile dl fegato è color verde pisello). Il materiale fecale precipita in fondo, ma i calcoli galleggiano a causa del loro contenuto di colesterolo. Sarete enormemente sorpresi dalla quantità di calcoli: anche 1.000-2.000 pezzi, se vorrete contarli!!!!!!

 2° GIORNO: DEPURAZIONE FEGATO

Al risveglio

Bere la terza dose di Epsom-Salt (1 tazza). Se si riscontra indigestione o nausea, aspettare la scomparsa prima di bere la dose. Potreste tornare a letto. Non si deve prendere questa dose prima delle ore 6.00 Potreste aggiungere 1-3 cucchiai da thè di argento colloidale.

2 ore dopo

Bere la quarta ed ultima dose di Epsom-Salt (1 tazza). Potreste tornare a letto.

Altre 2 ore dopo

Iniziare al alimentarsi con un succo di frutta. Mezz’ora dopo mangiare frutta.

 1 ora dopo

Iniziare Potreste mangiare il vostro cibo abituale, ma stando leggeri.

 Per l’ora di cena Vi sentirete normali e meravigliosamente bene.

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.