Le 10 Proprietà della Zeolite

La zeolite ha molteplici proprietà benefiche. Ecco le principali: 

  1. Depurante: la zeolite assorbe tossine, metalli pesanti, e prodotti chimici, allontanandoli dall'organismo.
  2. Antiossidante: neutralizza i radicali liberi.
  3. Alcalinizzante: contribuisce attivamente al mantenimento dell'equilibrio fisiologico.
  4. Migliora le prestazioni mentali, ma anche fisiche.
  5. È un'alleato della pelle: la zeolite infatti allevia acne, psoriasi ed eczemi, dermatiti e gonfiori.
  6. Ha proprietà immunostimolanti.
  7. Un valido supporto al tratto gastrointestinale: questa pietra vulcanica regola il metabolismo, migliora la digestione e contrasta gastriti e ulcere.
  8. Aumenta la fertilità
  9. Ha azione antitumorale: potenzia l'attività di chemio e radioterapia. Al contempo indebolisce le cellule tumorali.

Ma il vantaggio più grande della zeolite è che questo minerale non viene assorbito dal tratto gastro-intestinale, pertanto non è tossico. Essa semplicemente riduce la presenza di elementi dannosi nell'organismo (azione disintossicante e protettiva) ed evita l'assorbimento di questi elementi dannosi da parte dei tessuti (azione preventiva

Chi usa la zeolite?

La zeolite viene utilizzata da molto tempo per aiutare le vittime di radiazioni atomiche: fu utilizzata ad Hiroshima e Nagasaki, in seguito a Chernobyl, e nel 2011 la Tepco l'ha utilizzata per ripulire il mare dalle radiazioni in seguito al disastro di Fukushima.

Gli integratori a base di zeolite sono consigliati in particolar modo a:

  • Sportivi: incrementa le prestazioni, diminuisce l'acido lattico e i tempi di recupero.
  • Lavoratori e studenti: aumenta la concentrazione e riduce la sensazione di stanchezza.
  • Persone stressate, convalescenti, anziani.

L'unica accortezza da avere quando si assume zeolite è bere molta acqua: infatti il suo elevato potere assorbente può creare stitichezza.